• Facebook
  • Twitter

SACCHETTI ULTRALEGGERI

Shopper in plastica vietati dal 1° gennaio 2018: le sanzioni

SACCHETTI ULTRALEGGERI: DAL 1 GENNAIO 2018 UTILIZZABILI SOLO IN MATERIALE BIODEGRADABILE E COMPOSTABILE.

A partire dal prossimo 1 gennaio 2018 i sacchetti ultraleggeri utilizzati come “sportine” per alimenti sfusi – (come quelli utilizzati nel reparto ortofrutta) dovranno essere realizzati in materiale biodegradabile e compostabile.

Tali sacchetti, poi, dovranno essere ceduti a pagamento, ed il prezzo di vendita per singola unità dovrà risultare nello scontrino fiscale.

L’impianto sanzionatorio, per queste violazioni, risulta essere d’impatto: da 2.500 a 25.000 euro.

 Come riconoscere i sacchetti
 Opuscolo illustrato
 Quadro sanzionatorio
 Focus

 

  Casello EST - Corso Venezia 58 20121 Milano
  02 7750228-230-322 
  02 7750465
  agroalimentare@unione.milano.it

02/01/18

Associazione: Tutte